20 dicembre 2019

Lux fulgebit, le sfumature della luce

CORO DELLA CATTEDRALE DI SIENA “GUIDO CHIGI SARACINI
LORENZO DONATI direttore

Tallis
Hodie nobis caelorum / O nata lux / In pace

Taverner
Audi vocem de coelo / The Lamb / Hymn to the Mother of God / Mother of God Here I Stand / Song for Athene

Pärt
Morning Star / Da pacem / Missa Sillabyca / Magnificat

Evento straordinario per il Natale in collaborazione con l’Opera della Metropolitana, l’Arcidiocesi di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino

L’evento straordinario per il Natale, nello splendido scenario della Cattedrale senese, vede protagonista il Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini” in una serata sotto il segno del suggestivo quanto significativo tema Lux fulgebit, le sfumature della luce. Un viaggio che ruota attorno ai grandi polifonisti inglesi del passato, quali Tallis e Taverner e ai protagonisti del presente, quali Tavener e Pärt.

Composto da cantori italiani e stranieri il Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini” è nato dalla collaborazione tra l’Opera della Metropolitana di Siena e l’Accademia Musicale Chigiana con lo scopo di creare una formazione stabile al servizio delle principali celebrazioni liturgiche nella Cattedrale, nonché allo svolgimento di concerti ed eventi musicali di alto livello culturale.

Lorenzo Donati, diplomato in violino e in composizione, si è perfezionato presso l’Accademia Chigiana di Siena con Ennio Morricone e con Azio Corghi e la Scuola di Musica di Fiesole. Come direttore si è diplomato presso la Fondazione Guido d’Arezzo; si è inoltre perfezionato con Roberto Gabbiani. Le sue composizioni sono eseguite da affermati musicisti ed ensemble in Italia e all’estero. È docente presso l’Accademia Chigiana dal 2017.