5 aprile 2020

Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini”

GUGLIELMO PIANIGIANI pianoforte
LORENZO DONATI direttore

Ludwig van Beethoven
Cristo sul Monte degli Ulivi op. 85

In collaborazione con l’Opera della Metropolitana, l’Arcidiocesi di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino

Anche il concerto per la Settimana Santa è dedicato a Beethoven, con quell’ampia e intensa pagina che è Cristo sul Monte degli Ulivi. Lo propone il Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini”, diretto da Lorenzo Donati, nella versione per pianoforte che vede la collaborazione di Guglielmo Pianigiani.

Composto da cantori italiani e stranieri il Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini” è nato dalla collaborazione tra l’Opera della Metropolitana di Siena e l’Accademia Musicale Chigiana con lo scopo di creare una formazione stabile al servizio delle principali celebrazioni liturgiche nella Cattedrale, nonché allo svolgimento di concerti ed eventi musicali di alto livello culturale.

Guglielmo Pianigiani si diploma in pianoforte e in clavicembalo presso il Conservatorio di Firenze e si laurea in lettere presso l’Università di Siena. È docente di poesia per musica al Conservatorio di Firenze.

Lorenzo Donati, diplomato in violino e in composizione, si è perfezionato presso l’Accademia Chigiana di Siena con Ennio Morricone e con Azio Corghi e la Scuola di Musica di Fiesole. Come direttore si è diplomato presso la Fondazione Guido d’Arezzo; si è inoltre perfezionato con Roberto Gabbiani. Le sue composizioni sono eseguite da affermati musicisti ed ensemble in Italia e all’estero. È docente presso l’Accademia Chigiana dal 2017.