CORO DELLA CATTEDRALE DI SIENA “GUIDO CHIGI SARACINI” – BANDO

BANDO
per le audizioni del Coro
riservato a coristi di comprovata esperienza

Premessa
L’Accademia Musicale Chigiana, con la partecipazione dell’Opera della Metropolitana di Siena, ha avviato la costituzione di un Coro polifonico riservato a coristi di comprovata esperienza. L’obiettivo è quello di creare a Siena una nuova formazione corale stabile, dedicata al servizio delle principali celebrazioni liturgiche, nella Cattedrale, nonché allo svolgimento di concerti ed eventi musicali artistico/culturali di importante rilevanza.

Art. 1 – Bando di audizione
L’Accademia Musicale Chigiana, con la partecipazione dell’Opera della Metropolitana di Siena, indice un’audizione per l’accertamento dell’idoneità vocale finalizzata al possibile inserimento nell’organico del neo costituito Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini”, riservata alle voci dei registri canonici di Soprano, Mezzosoprano/Contralto, Tenore e Baritono/Basso.

Art.2 – Requisiti per l’ammissione all’audizione:
a) Età non inferiore ai 18 anni.
b) Godimento dei diritti politici.
c) Adeguata conoscenza della lingua italiana.
d) Non essere incorso in condanne penali per le quali è prevista la destituzione da impegni presso la pubblica amministrazione.
e) Idoneità fisica alla mansione e condotta non ostile ai valori cristiani.
f) I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel Bando di audizione per la presentazione della domanda di ammissione.

Art. 3 – Domanda di ammissione Iscrizione
Si effettuerà compilando un apposito modulo di iscrizione preimpostato scaricabile da un apposito link ben visibile nella pagina web www.chigiana.it. E’ sufficiente inserire i propri dati personali ed altre informazioni utili richieste ed inviarlo all’indirizzo email accademia.chigiana@chigiana.it o al fax 0577288124.

Le domande di partecipazione all’audizione dovranno pervenire entro le ore 23.00 del 30 Ottobre 2016.

Non saranno prese in considerazione le domande giunte dopo il termine sopraindicato.

I candidati dovranno dichiarare, tra l’altro, nella domanda:
a) nome e cognome;
b) luogo e data di nascita;
c) registro vocale;
d) l’indicazione della residenza e l’eventuale altro domicilio;
e) numero di telefono;
f) di non essere incorso in condanne penali per le quali è prevista la destituzione da impieghi presso la pubblica amministrazione;
g) l’accettazione senza riserve delle condizioni previste dal bando di audizione;
h) allegare un curriculum artistico e professionale (se presente);
i) indicare il brano a scelta che si intende eseguire e allegarlo alla domanda (vedi art.7).

Saranno considerati nulli gli esami sostenuti dai concorrenti le cui dichiarazioni dovessero risultare non corrispondenti al vero o inesatte.
La domanda di ammissione all’audizione implica l’accettazione del giudizio della Commissione giudicatrice.

Art. 4 – Trattamento dei dati personali
Ai sensi dell’art 10, comma 1° della legge 31 dicembre 1996 n. 675, i dati personali forniti dai candidati nelle domande di partecipazione all’audizione saranno raccolti per le finalità di gestione dell’audizione stessa.

Art. 5 – Commissione giudicatrice
Tra i componenti della commissione giudicatrice saranno presenti il Direttore del Coro, Lorenzo Donati, ed il Segretario Artistico dell’Accademia Chigiana.

Art. 6 – Convocazioni
Le prove di esame si svolgeranno presso Palazzo Chigi Saracini in Via di Città 89 a Siena, i giorni 21 e 22 novembre 2016; le audizioni si svolgeranno seguendo l’ordine alfabetico dei nomi dei candidati. Eventualmente i candidati potranno esprimere una preferenza di data e orario.
Coloro che supereranno la prova attitudinale saranno informati direttamente dalla Segreteria dell’Accademia Chigiana. I candidati dovranno presentarsi muniti della lettera di convocazione e di un documento di riconoscimento valido. La Direzione non si assume alcuna responsabilità nei casi in cui vi sia un’inesattezza nei dati ricevuti. Ai partecipanti all’audizione non spetta alcuna indennità o compenso per le spese di viaggio o di soggiorno. Nel caso in cui l’affluenza dei candidati risulti maggiore al numero previsto, sarà aggiunta un’ulteriore sessione alla data sopraindicata.

Art. 7 – Programma d’esame
Il programma d’esame, scelto dalla Commissione giudicatrice, è il seguente:
• vocalizzo;
• brano vocale a libera scelta (da indicare nel modulo di iscrizione, allegando relativa partitura).

Art. 8 – Idoneità
Al termine delle selezioni, la Commissione giudicatrice stabilirà la graduatoria in ordine di merito degli idonei, senza attribuzione di punteggio. Tale graduatoria potrà essere riconfermata o integrata dopo dodici mesi a partire dal giorno successivo alla prova finale; comunicherà quindi l’eventuale idoneità e l’eventuale proposta di inserimento nell’organico del coro, in base delle esigenze del Coro, direttamente al candidato, tramite posta elettronica.

Art. 9 – Struttura delle prove e delle attività del Coro
Coloro che avranno ottenuto l’idoneità saranno tenuti a frequentare le prove del Coro e a partecipare agli eventi liturgici e concertistici dello stesso, per un massimo di 42 incontri e giorni di presenza a Siena (da Novembre 2016 a Dicembre 2017) come da calendario allegato (che potrà comunque essere affinato nel corso dell’anno); per assenze prolungate e/o ingiustificate l’Accademia Chigiana, a propria discrezione, si riserva di sostituire (temporaneamente o in maniera definitiva) il corista – che, per le prove/date in cui sarà avvicendato, non avrà quindi più nulla a che pretendere dall’Accademia Chigiana stessa – accedendo all’apposita graduatoria di merito (vedi art. 8).
Le prove si effettueranno presso la sede della Accademia Musicale Chigiana, in Via di Città 89 Siena. Gli eventi liturgici e concertistici nelle sedi che la Direzione individuerà come adatte.

Art. 10 – Compenso
La presenza alle prove prevede un compenso a seduta/giorno di presenza per corista, di 80€ lordi (da ritenute fiscali e contributive) omnicomprensivi di ogni altra spesa.
Il compenso sarà regolato secondo le norme stabilite dalla legislazione vigente; nel rispetto della normativa stessa, l’Accademia Chigiana si riserva quindi il diritto di scegliere la tipologia contrattuale applicabile, in base alle diverse esigenze ed opportunità, che i candidati saranno tenuti ad accettare. La mancata accettazione equivarrà alla rinuncia della proposta contrattuale.

Per i Coristi potranno inoltre essere attivate apposite convenzioni per il vitto e l’alloggio a Siena.

Articolo 11 – Informazioni
Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi agli uffici della Accademia Musicale Chigiana (Via di Città, 89 – Siena), Direzione artistica – tel. 057722091 o scrivere ad accademia.chigiana@chigiana.it.

» Scarica – Modulo Iscrizione Audizioni
» Scarica – Calendario incontri
» Elenco CORISTI IDONEI