BORIS BELKIN

Vincitore del Concorso nazionale per violinisti sovietici nel 1972, svolge dal 1974 una brillante carriera internazionale sia solistica sia da camera che lo ha visto collaborare, tra gli altri, con direttori quali Mehta, Bernstein, Maazel, Ashkenazy, Muti, Rattle, Temirkanov. Molte le tournées in tutto il mondo, dall’America latina all’Australia e molte le incisioni discografiche insieme a prestigiosi solisti e direttori, che hanno conseguito importanti premi. Insegna alla Musikhochschule di Maastricht.
È docente presso l’Accademia Chigiana dal 1986.

Violino