VENERDI’ 10 MAGGIO IL PIANISTA BENJAMIN GROSVENOR ALLA “MICAT IN VERTICE”

Con il recital del pianista Benjamin Grosvenor di venerdì 10 maggio alle ore 21 il Salone dei concerti di Palazzo Chigi Saracini ospiterà uno degli eventi di punta della Micat In Vertice, la stagione concertistica invernale dell’Accademia Chigiana giunta quest’anno alla 96ª edizione

Il giovanissimo artista britannico stupisce tutti per il suo funambolico virtuosismo e la sua rara capacità di trarre dal pianoforte la più estesa varietà di suoni. Estremamente significativo è il programma da lui proposto, che comprende capolavori dell’Ottocento franco-tedesco e del Novecento storico. La serata inizia con due pagine di Schumann, tra loro cronologicamente vicine e risalenti alla prima, formidabile stagione creativa del maestro sassone: l’intimistico Blumenstück op. 19 e la monumentale Kreisleriana op. 16. A seguire, la sofferta Sonata 1.X.1905 di Janàček, ispirata a un tragico evento che vide soccombere un operaio in occasione dell’inaugurazione di una Università. Di Prokof’ev Grosvenor propone poi un’ampia selezione delle Vision fugitives, una serie di brevissimi ritratti musicali, ciascuno dotato di una propria spiccata fisionomia. Il roboante finale è affidato alle magistrali Réminiscences de Norma che Liszt scrisse elaborando con un’impressionante gradazione di artifici tecnicamente ardui alcune delle arie della celeberrima opera di Bellini.

Il pianista britannico Benjamin Grosvenor è noto in tutto il mondo per le sue esibizioni elettrizzanti e per le sue intense interpretazioni. Una tecnica raffinata e un talento geniale per le sfumature sonore sono le caratteristiche che fanno di lui uno dei pianisti più richiesti della scena musicale mondiale.
Benjamin Grosvenor si è contraddistinto nel 2004, all’età di undici anni, con la vittoria della BBC Young Musician Competition; nel 2011, a soli diciannove anni, è stato invitato a suonare con la BBC Symphony Orchestra alla Prima Notte dei BBC Proms: da quel momento è divenuto un pianista di fama internazionale.
Benjamin Grosvenor collabora regolarmente con direttori del calibro di Vladimir Ashkenazy, Andrey Boreyko, Semyon Bychkov, Riccardo Chailly, Sir Mark Elder, Edward Gardner, Alan Gilbert, Manfred Honeck, Vladimir Jurowski, Emmanuel Krivine, Andrew Manze, Ludovic Morlot, Kent Nagano, Sir Roger Norrington, Gianandrea Noseda, François-Xavier Roth, Esa-Pekka Salonen, Leonard Slatkin, Nathalie Stutzmann, Michael Tilson Thomas, Krzysztof Urbański e Kazuki Yamada.
Dal 2011 Benjamin Grosvenor registra in esclusiva per Decca Classics: è il più giovane musicista britannico ad aver mai firmato con questa compagnia, ed il primo pianista britannico in quasi sessanta anni.
Durante la sua giovane ma già sensazionale carriera, Benjamin Grosvenor ha vinto due ‘Gramophone Award’, un ‘Classic Brits Award’ (premio della critica), uno ‘UK Circle Award’ e un ‘Diapason d’Or’ (come ‘miglior giovane talento’).
Benjamin Grosvenor, ultimo di cinque fratelli, ha iniziato a suonare il pianoforte all’età di sei anni. Ha studiato alla Royal Academy of Music con Christopher Elton e Daniel-Ben Pienaar e nel 2012 si è diplomato ricevendo il ‘Queen’s commendation for excellence’, riconoscimento al miglior studente dell’anno. A partire dal 2016 è stato anche nominato ‘accademico’.
Dal 2013 la sua attività è sostenuta da EFG International, importante istituto bancario privato.

I biglietti (primi posti intero 25 euro, primi posti ridotto 20 euro; ingresso intero 18 euro, ingresso ridotto 10 euro) possono essere acquistati il 10 maggio dalle ore 16 alle ore 18.30 e il giorno del concerto dalle ore 19 presso la biglietteria del Palazzo Chigi Saracini. Possono essere acquistati anche online al sito www.chigiana.it fino alle ore 12 del 10 maggio (oppure, con sovrapprezzo, sul portale Ticketone.it anche presso i rivenditori autorizzati).
Prenotazioni dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 al numero telefonico 333.9385543.

Per Informazioni: tel. 0577-22091 oppure via e-mail: stampa@chigiana.it.

LA DIREZIONE ARTISTICA
Tel. 0577.22091
Fax. 0577.220936
e-mail: stampa@chigiana.it