Concerti

Oltre all’organizzazione dei prestigiosi corsi di perfezionamento, l’Accademia Musicale Chigiana vanta un’intensa attività concertistica durante tutto l’anno, a partire dalla Micat in Vertice, la rassegna di musica da camera nata nel 1923 in occasione dell’inaugurazione del Salone dei Concerti di Palazzo Chigi e tuttora riproposta dal 22 novembre, festa di Santa Cecilia, fino ad aprile.
Il più ampio cartellone Chigiana International Festival and Summer Academy si qualifica come il primo festival in Italia di alto profilo internazionale che unisce e collega in maniera organica la produzione, l’alta formazione e la diffusione musicale.
Il festival ospita artisti del più alto profilo professionale, mantenendo quello standard che negli anni ha portato a Siena musicisti del calibro di Daniel Barenboim, Claudio Abbado, Maurizio Pollini, Salvatore Accardo, Uto Ughi, Lilya Zilberstein, Boris Belkin, Jurij Bashmet, Alexander Lonquich, Misha Maisky e molti altri. Sono nomi di artisti che hanno fatto e stanno facendo la storia della musica e dell’interpretazione concertistica a livello mondiale.
Nell’estate 2015 spiccheranno in particolare nomi di artisti di assoluto rilievo, quali Max Richter, Daniele Pollini, Matthias Görne, William Kentridge, Roberto Prosseda, David Krakauer, i Neue Vocalsolisten Stuttgart, il Klangforum Wien, Jonathan Stockhammer, oltre naturalmente ai docenti chigiani dei corsi di perfezionamento che si esibiranno con loro esecuzioni concertistiche all’interno del festival estivo: Boris Belkin, Lilya Zilberstein, Alessandro Carbonare, Bruno Giuranna, Patrick Gallois, David Geringas, Jurij Bashmet, Antonio Meneses, Franco Petracchi.