CLIVE GREENSMITH

Dal 1999 fino alla stagione conclusiva del 2013, Clive Greensmith è stato membro del famoso Quartetto di Tokyo, offrendo oltre cento spettacoli ogni anno. È uno dei membri fondatori del Montrose Trio con il pianista Jon Kimura Parker e il violinista Martin Beaver.
Greensmith si esibisce in importanti festival in tutto il mondo. Nel corso di una carriera di oltre venticinque anni, Greensmith ha creato un catalogo di registrazioni storiche, in particolare l’integrale dei Quartetti per archi completi di Beethoven e mole altre registrazioni per Harmonia Mundi. Greensmith ha studiato al Royal Northern College of Music in Inghilterra con Donald McCall, dove è stato il destinatario della prestigiosa borsa di studio Julius Isserlis. Ha continuato i suoi studi presso la Musikhochschule di Colonia con Boris Pergamenschikow. Vincitore di numerosi concorsi internazionali, è profondamente impegnato nel mentoring e nella formazione di giovani musicisti. Oltre alla sua residenza di quindici anni con il Quartetto di Tokyo presso la Yale University, Greensmith ha lavorato come membro della facoltà presso la Yehudi Menuhin School e il Royal Northern College of Music in Inghilterra, il San Francisco Conservatory of Music e la Manhattan School. È docente alla Colburn School. Gli studenti di Greensmith hanno continuato a ottenere importanti posizioni nelle orchestre di tutto il mondo e hanno vinto numerosi premi prestigiosi.

Quartetto’archi e musica da camera