GRANDI CELEBRITÀ CON L’82ª ESTATE MUSICALE CHIGIANA

Dal 22 luglio al 29 agosto a Siena e provincia protagonisti i musicisti più affermati e i loro allievi dei corsi di perfezionamento

Un fitto calendario di 11 concerti in contemporanea ai tanti appuntamenti chigiani che vedono protagonisti le giovani promesse della musica internazionale

A Siena e provincia torna l’Estate Musicale Chigiana, giunta quest’anno alla sua l’82ª edizione. Dal 22 luglio al 29 agosto i grandi maestri internazionali titolari dei corsi di perfezionamento estivi dell’Accademia saranno protagonisti di imperdibili appuntamenti insieme ai loro migliori allievi.

Il cartellone, uno dei più longevi del panorama nazionale, è realizzato con il sostegno finanziario e la collaborazione della Fondazione Monte dei Paschi di Siena e con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Toscana. Ad inaugurarlo sarà il flautista Patrick Gallois, che assieme alla pianista Maria Prinz sarà il 22 luglio nel cortile di Palazzo Chigi Saracini a Siena.

La chiesa di Sant’Agostino a Siena ospiterà invece i successivi quattro concerti: il 24 luglio con un recital pianistico di Alexander Lonquich impegnato in una monografica serata su Schubert; il 1 agosto con il trio composto da Alessandro Carbonare (clarinetto), Monaldo Braconi (pianoforte) e Francesco De Palma (contrabbasso); il 3 agosto con Antonio Meneses al violoncello assieme al pianista Gerard Wyss; infine, il 6 agosto con la pianista Lilya Zilberstein alle prese con pagine virtuosiostiche di Chopin e di Rachmaninov.

Al Teatro dei Rozzi sarà di scena l’11 agosto Boris Belkin (violino), in concerto con l’Orchestra della Fondazione Bulgaria Classic, impiegata nel corso di direzione d’orchestra, e alcuni dei migliori allievi sul podio, mentre il 19 agosto tornerà nel Cortile di Palazzo Chigi Saracini Salvatore Accardo (violino) in ensemble con alcuni allievi chigiani. Ancora Salvatore Accardo, stavolta con Laura Gorna (violino), Francesco Fiore (viola), e Cecilia Radic (violoncello) sarà il 22 agosto nella chiesa di Sant’Agostino. Il 25 agosto sarà la volta di una puntata nella suggestiva Abbazia di Sant’Antimo a Montalcino, per ascoltare Bruno Giuranna (viola) insieme al pianista Roberto Arosio. David Geringas (violoncello) e Ian Fountain (pianoforte) terranno invece un concerto il 28 agosto nella Chiesa di Sant’Agostino a Siena. Il concerto di chiusura vedrà invece protagonista l’Orchestra della Fondazione Bulgaria Classic diretta da alcuni allievi del corso di direzione d’orchestra.

 

Il calendario completo della 82ª Estate Musicale Chigiana e tutte le informazioni relative sono consultabili on-line sul sito internet dell’Accademia, www.chigiana.it, oppure possono essere richieste telefonando al numero 0577 22091.