Supporto nella Definizione della Strategia di Comunicazione per la Promozione degli Spettacoli dal Vivo

Loghi1 (2)

Nell’ambito del Progetto “Polo regionale per le arti e i mestieri del Teatro: professioni tecniche e manageriali – Art&Art”, approvato dalla Regione Toscana con DD.DD. n. 5853 del 05/04/2018 e n. 8052 del 15/05/2018, e finanziato con risorse FSE 2014-2020, Formazione Strategica – Filiera Turismo e Cultura a valere su POR Obiettivo “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”, la Fondazione Accademia Musicale Chigiana (Num. Accreditamento Regione Toscana SI 1027) in partenariato con Fondazione Scuola di Musica di Fiesole (Num. Accreditamento Regione Toscana FI 0226), Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, e Accademia del Maggio Musicale Fiorentino (Num. Accreditamento Regione Toscana FI 0448), organizza il corso:

Supporto nella Definizione della Strategia di Comunicazione per la Promozione degli Spettacoli dal Vivo (ADA 1921) – Workshop di Storytelling Digitale e Critica Musicale Online – Matricola 2019AF0872

Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del POR FSE 2014-2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Obiettivo del corso
Il percorso formativo ha l’obiettivo di fornire a operatori del settore musicale le competenze per la pianificazione strategica e realizzazione delle attività di comunicazione on line dello spettacolo dal vivo, collegandole in modo funzionale allo sviluppo del progetto artistico di un evento (es: festival, rassegna, programma di divulgazione della cultura musicale, etc.)

Contenuti e attività del corso
A) Teorie e Tecniche della comunicazione per lo spettacolo dal vivo (docente Prof. Stefano Jacoviello – ore 28)
Gli allievi potranno usufruire delle conoscenze e capacità del docente e professionista del settore per analizzare le forme di posizionamento e le relative modalità di comunicazione dello spettacolo musicale dal vivo sul territorio, con l’obiettivo di rispondere alle esigenze degli utenti/consumatori organizzando servizi ed eventi orientati al pubblico. Le attività del Chigiana International Festival & Summer Academy forniranno casi studio e terreno di esercizio per le competenze acquisite.

Le lezioni verteranno sui seguenti temi:
 Analisi del territorio di azione: istituzioni, iniziative, strategie, pubblico
 Metodologie e strumenti per l’analisi qualitativa dei progetti culturali
 Metodologie e strumenti per la progettazione di eventi culturali
 Metodologie e strumenti per la comunicazione culturale
 Tecniche e strumenti per progettare una campagna di comunicazione nel settore della produzione culturale
 Tecniche e strumenti di analisi incrociata del territorio di riferimento, dei target e degli obiettivi al fine di individuare le tattiche di comunicazione efficaci

B) Web e Social Content Editor per lo spettacolo dal vivo.
(docente Dott. Francesco Milella – ore 24)
: le lezioni avranno l’obiettivo di consentire all’allievo di:
capire la struttura della campagna informativa proposta dall’ufficio stampa partecipando attivamente alla sua ideazione e definizione strategica; utilizzare la comunicazione multimediale, il web e avere padronanza nell’utilizzo e comprensione dei social network.
Le attività del Chigiana International Festival & Summer Academy forniranno casi studio e terreno di esercizio per le competenze acquisite. Le lezioni verteranno sui seguenti temi:
 Teorie e tecniche della scrittura giornalistica
 Teorie e tecniche della comunicazione istituzionale
 Tecniche di progettazione dei contenuti
 Teorie e tecniche della comunicazione multimediale
 Metodologie per l’utilizzo dei social network
 Introduzione agli strumenti per il social networking
 Strumenti di base del copyright
 Metodologie e strumenti per l’organizzazione della comunicazione interna.

C) Stage: ciascun allievo sarà accompagnato in uno stage operativo presso importanti redazioni di testate giornalistiche a stampa/online o di emittenti radiofoniche e televisive con focus sullo spettacolo dal vivo, o di uffici stampa di rilevanti operatori della cultura, mettendo immediatamente in pratica le conoscenze e le competenze acquisite.

Le lezioni saranno incentrate su un modello di carattere integrato, che prevede un’alternanza di metodologia di carattere cognitivo e di carattere attivo. La prima prevede che l’erogazione didattica venga centrata su lezioni frontali per il trasferimento di concetti, metodologie ed il ricorso a esempi e casi concreti. La metodologia di carattere attivo ha invece l’obiettivo di facilitare l’apprendimento attraverso la sperimentazione di tecniche ed attività dinamiche, sviluppando un forte coinvolgimento di tutti i discenti, attraverso conversazioni e test in plenaria ed individuali, allo scopo di verificare l’uso delle tecniche, dei materiali e degli strumenti proposti. Quest’ultima metodologia di carattere più attivo, tende ad incoraggiare una partecipazione diretta dei soggetti in formazione e favorisce altresì un costante feed-back dell’azione del formatore. Trattasi di laboratori e di analisi di casi specifici:
 Seminari in aula (incontri con professionisti e artisti in aula)
 Laboratori (scrittura giornalistica, produzione e montaggi (foto-video)
 Simulazioni.

Durata del corso: 52 ore lezioni teorico-pratiche; 23 ore di stage.

Periodo di svolgimento del corso: dall’8 al 20 luglio 2019.

Numero dei partecipanti previsti: 7 allievi.

Sede di svolgimento
Palazzo Chigi Saracini, via di Città 89 – Siena.

Requisiti di accesso
Il corso è destinato a inattivi, disoccupati o inoccupati in possesso del diploma di scuola media superiore.

Gli stranieri che intendono partecipare al corso devono:
1) dimostrare di essere in possesso di un permesso di soggiorno per motivi di lavoro;
2) possedere un grado di conoscenza minimo della lingua italiana pari al livello A2 (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue – QCER). In caso di mancanza della certificazione linguistica i candidati alla selezione parteciperanno a una prova selettiva di lingua italiana, il cui superamento è condizione necessaria per essere ammessi alle prove selettive di accesso al corso.

Competenze richieste
I candidati dovranno dimostrare di possedere competenze di storia della musica, teoria e critica musicale e, in quanto aspiranti social content editor nell’ambito della comunicazione musicale, dovranno dimostrare di possedere le competenze di base per creare contenuti per il web e gestire piattaforme di social networking e microblogging.

Requisiti tecnologici
I candidati dovranno essere in possesso di un computer portatile, di un tablet e/o di uno smartphone con scheda sim abilitata alla connessione su Internet.

Documenti richiesti per l’iscrizione
Entro la data di scadenza per la presentazione della domanda è necessario far pervenire l’originale della domanda sottoscritta alla Fondazione Accademia Musicale Chigiana Onlus, via di Città 89 53100 – Siena SI, unitamente ai seguenti allegati:

a) copia di un documento di identità in corso di validità;
b) curriculum vitae, attestante titoli di studio ed eventuali esperienze professionali nel campo della produzione e supporto della cultura musicale;
c) “Patto di servizio personalizzato” aggiornato, rilasciato dal Centro per l’impiego e attestante lo stato di disoccupazione/inoccupazione (D.Lgs. n. 150/2015);
d) copia del permesso di soggiorno ed eventuale certificazione linguistica (per i soli stranieri extracomunitari);
e) elenco firmato ed eventuale copia dei documenti che si ritengano utili ai fini della selezione quali: laurea, diplomi di specializzazione, attestati di frequenza a corsi di perfezionamento, master conseguiti in Italia o all’estero, borse di studio.

Ai fini della valutazione è necessario specificare nel curriculum:
 livello di conoscenza della lingua inglese e di eventuali altre lingue straniere;
 link ai propri profili personali sui social network e sulle piattaforme di microblogging (ad esempio: Facebook, Twitter, Tumblr, Instagram, Pinterest, linkedIn, ecc…);
 la gestione da parte del candidato di profili istituzionali sui social network;
 il livello di conoscenza di software per il video editing e il fotoritocco, di strumenti per la gestione di blog e siti web (ad esempio: WordPress, Joomla, Drupal, ecc…).

Si precisa che le domande incomplete degli allegati richiesti non verranno prese in considerazione.

La trasmissione della documentazione all’Accademia Musicale Chigiana (via di Città 89, 53100 Siena SI) dovrà essere effettuata secondo una delle due seguenti modalità:
a) consegna a mano presso la portineria (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00);
b) spedizione con raccomandata (in tal caso NON farà fede il timbro postale di spedizione, ma solo la data di ricezione, pertanto si prega di fare attenzione ai tempi di consegna).

Qualora non venisse raggiunto il numero di allievi previsto, la Regione Toscana si riserva il diritto di non dare avvio all’attività.

Scadenza per la presentazione della domanda di iscrizione: entro e non oltre lunedì 17 giugno 2019. Le domande pervenute oltre la data di scadenza non verranno prese in considerazione.

Modalità di selezione
La prova selettiva si terrà indicativamente entro venerdì 28 giugno 2019; data e ora di convocazione alla selezione saranno comunicate ai candidati con un preavviso di minimo 5 giorni. La prova consisterà in un colloquio volto a valutare i candidati in relazione agli obiettivi e ai contenuti del corso.
Per i partecipanti stranieri è prevista una prova di conoscenza della lingua italiana, in assenza di specifica certificazione linguistica.

Riconoscimento dei crediti formativi in entrata
I partecipanti ammessi al corso possono fare richiesta di riconoscimento di crediti formativi allegando, in sede di presentazione della domanda, idonea documentazione comprovante le competenze già possedute (attestati, dichiarazioni di competenze, curriculum vitae, etc.). L’ente organizzatore potrà richiedere integrazioni alla documentazione presentata.
Il riconoscimento dei crediti sarà quindi valutato ed eventualmente approvato da un’apposita commissione.

Tipologia della certificazione finale
Certificazione delle competenze (ADA 1921) ai sensi del Repertorio Regionale delle Figure professionali.

Scarica il file pdf del Bando

Scarica il file pdf della domanda di iscrizione

Informazioni
Contatti per info e iscrizioni:
Prof. Stefano Jacoviello: stefano.jacoviello@gmail.com +39 331 7538383
Dott. Francesco Milella: francescomilella90@gmail.com +39 340 6423424

Fondazione Accademia Musicale Chigiana Onlus, via di Città 89 53100 – Siena SI

Siena, 14 maggio 2019

Loghi1 (1)