VIOLA E MUSICA DA CAMERA

Limite di età
iscrizioni individuali: 30 anni
complessi: 30 anni di media
Sono esonerati dal limite di età i complessi che possano dimostrare di essere costituiti da almeno tre anni

Videoaudizione online: 20 aprile
Esame di ammissione: 17 agosto / ore 15

Al Corso possono partecipare violisti solisti e complessi cameristici già costituiti a partire dal trio (oltre ai duo per viola e pianoforte).

Esame di ammissione:

  • solisti: dovranno presentare almeno una composizione per ciascuno dei seguenti settori della letteratura violistica:
  1. una delle Sonate per viola sola di P. Hindemith op. 11 n. 5 o op. 25 n. 1, una delle Suites per viola sola di M. Reger oppure una delle Suites di J.S. Bach trascritte dal violoncello nella revisione Giuranna (www.giuranna.it);
  2. una Sonata, oppure un’importante composizione per viola e pianoforte;
  3. un Concerto, oppure un pezzo da concerto per viola e orchestra.

I violisti che si presentano nella formazione di duo con pianoforte dovranno presentare lo stesso programma dei solisti, sostituendo il punto c) con un’altra composizione per viola e pianoforte.

  • complessi: dovranno presentare due importanti opere di repertorio.

I complessi cameristici costituiti da almeno un anno potranno usufruire delle riduzioni sulla tassa di frequenza ad essi riservate.

Durante il Corso gli Allievi potranno perfezionare brani a loro scelta, indicandoli preventivamente alla lettera B sul modulo di iscrizione.

Per gli allievi risultati effettivi al seminario di Viola è previsto il versamento di una sola tassa di iscrizione-esame.